Percivalle Biologici. Scelta di vita

“ Paolo Percivalle è più che mai convinto che rispettando la natura, la natura ti sorprenderà. Rispetta la Natura”

paolo percivalleLa Famiglia Percivalle dal 1915 coltiva i vigneti di proprietà dove le vigne tutto fanno da palcoscenico alla Cantina. Da tre generazioni, a Borgo Priolo, in Oltrepò Pavese, qui si parla e si vive di terra e di vino. Proprio da questo amore per la terra che i genitori di Paolo Percivalle prima, e Paolo adesso hanno intrapreso un percorso di coltivazione biologica per mettere al al centro il benessere e la salute dell’uomo, degli animali e della terra, tra i quali esiste una “vitale alleanza” in nome di un futuro sostenibile per tutti.

Una scelta sostenibile, oggi e domani. Scegliere l’alimentazione biologica significa abbracciare e favorire uno stile di vita sostenibile, per sé e per gli altri, nell’ottica di un futuro migliore per tutti.

Oggi Paolo Percivalle coltiva le “sue” vigne secondo il Metodo Biologico, libero da tutto quello che va contro natura nel rispetto delle biodiversità del territorio. L’azienda Percivalle è ora un’oasi naturale e Paolo definisce i suoi vini “vini liberi”, liberi da ogni sostanza nociva e tossica per l’ambiente, per gli animali e per l’uomo. Vini liberi che nascono dal perfezionismo e dal rispetto; dal rispetto per la terra che circonda la Cantina, che ha dato a Paolo Percivalle tutto ciò che ha.

Paolo è più che mai convinto che rispettando la natura, la natura ti sorprenderà. Rispetta la Natura.

Una coltivazione e una produzione sostenibilesostenibile per l’ambiente, grazie a prodotti realizzati con criteri di compatibilità ambientale; sostenibile nei confronti di piccoli e grandi produttori che s’impegnano nel preservare la biodiversità, il suolo, le acque freatiche e l’aria e promuovono il benessere degli animali; sostenibile, infine, perché si incoraggia l’offerta di prodotti di alta qualità nutrizionale, privi di residui chimici, saporiti e buoni anche per la nostra salute.

Menù

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: